Centro Raccolta Profughi di Padriciano (Ts)

Il Museo di Carattere Nazionale C.R.P. di Padriciano (Centro Raccolta Profughi di Padriciano) è l'unico allestimento espositivo in Italia, ed è situato in un'area esclusiva che conserva inalterata la sua struttura originaria dopo la dismissione nella metà degli anni '70.

Realizzato inizialmente quale mostra permanente nel 2004 dall'Unione degli Istriani, il Museo di Carattere Nazionale C.R.P. di Padriciano è oggi una delle strutture più visitate nella provincia di Trieste, tappa fondamentale nell'ambito dei "viaggi della Memoria", che fanno del capoluogo giuliano un sito unico in Italia.

 

 

Il Museo di Carattere Nazionale C.R.P. di Padriciano è, pertanto, una meta obbligata per chi volesse conoscere o approfondire il dramma dell'Esodo giuliano-dalmata oppure farsi un'idea precisa e circostanziata della difficile accoglienza che venne riservata agli esuli in fuga dalle persecuzioni della Jugoslavia comunista del dopoguerra.

 

A fianco, la tabella multilingue sita all'ingresso dell'area museale, che segnala l'ingresso in una zona ad alto interesse culturale e turistico.

In evidenza

Giorno del Ricordo 2014: apertura straordinaria della mostra

In occasione del Giorno del Ricordo 2013, solennità civile che ricorda la tragedia delle foibe e dell'esodo istriano-fiumano-dalmata, il Museo di Carattere Nazionale osserverà i seguenti orari di apertura straordinaria al pubblico:

 

8-9-10 febbraio

 

dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16

Lavori di restauro del C.R.P. di Padriciano

Il Museo di Carattere Nazionale C.R.P. di Padriciano è attualmente in fase di restauro. E' ad ogni modo possibile visitare la mostra prenotando la visita tramite i seguenti contatti:

 

crp.padriciano@unioneistriani.it

Tel. +39.040.636098

Fax. +39.040.636206

Pubblicate le vostre foto!

Inviate le foto delle vostre visite al Museo Centro Raccolta Profughi di Padriciano con l'autorizzazione alla pubblicazione e la didascalia che preferite e le pubblicheremo nella sezione foto visite. Spedite a crp.padriciano@unioneistriani.it

 

Se volete contribuire, invece, con immagini storiche in vostro possesso inviatele a archivio@unioneistriani.it specificando se ne desiderate la pubblicazione sul sito.